MexicanCupid allacciare
0 Comments

Accerchiati, rapinati e barbaramente picchiati. Vittime di una saccheggio duplicato coppia ragazzi gay di Roma

Accerchiati, rapinati e barbaramente picchiati. Vittime di una saccheggio duplicato coppia ragazzi gay di Roma

L’aggressione all’alba del 13 luglio davanti la scalo della Metro posteriormente l’uscita del 35enne da un vicenda pederasta

presi di intento da un unione di balordi invece stavano andando verso agguantare la metropolitana B alla arresto Eur-Magliana. L’ultima assalto all’alba del 13 luglio dal momento che ad abitare rovinato preso di mira e situazione un gay di 35 anni e status “brutalmente balzano e derubato da un gruppo di come minimo tre persone”. Ne da segnalazione il lesbica Center che ha concentrato la sua dichiarazione per mezzo di la scelta verde invertito Help Line, supportata da familiare di Roma, Regione Lazio ed gente Enti.

RAGIONI DI INIMICIZIA – Una abuso bruta, mezzo spiega il portavode del lesbica Center Fabrizio Marrazzo, contattato da Roma Today “Il fanciullo cosicche e stato dopo trasportato in casa di cura e stato assalito mediante un botta al lineamenti e una volta vittima per paese unitamente una successione di colpi sul gruppo e sulla mente. Non e pallido qualora il stimolo non solo l’omofobia – la vittima usciva da una gala lesbica – ovverosia il furto. Sta di fatto perche l’eccesso di brutalita nei suoi confronti e il luogo dell’aggressione lasciano concepire ad una violenza aggravata da ragioni di odio”.

VIOLENZA DUPLICATO – Stessa quadro si eta verificata la buio del 4 luglio alla medesima scalo della misura “Un prossimo adolescente lesbica di di 26 anni e stato assalito sempre all’Eur e successivamente derubato da 2 persone cosicche lo hanno bloccato, balzano e derubato del furgone carcerario e dei soldi.